ILNODONEGSOLOFREGIO m1
m1 Aiutaci! m1
m1
item5
INTRECCINEGfondoTRASP
⬆
item15
item20
ArtisansofSilver

Subito, alla prima visita, è impossibile non farsi coinvolgere: ovunque nelle strade e nei villaggi si è circondati da sorrisi: ci si sente accolti come amici. Ma c’è in questo paese, nella sua gente, una fragilità, una vulnerabilità che non si trova altrove. I Khmer, che dal IX al XIII secolo sono stati il faro culturale ed economico del Sudest asiatico, sono scomparsi, inghiottiti dalla giungla senza lasciare traccia nella storia delle grandi civiltà del passato. Ma la grandezza è rimasta nella memoria storica della sua gente e per conservarla la società khmer si è fermata nel tempo. Oggi nei villaggi le attività, i gesti, gli utensili sono rimasti quelli raffigurati nei bassorilievi del Bayon di quasi mille anni fa.

item19
item3
DIARIO DALLA CAMBOGIA
Conosci la Cambogia?

Gioielli e oggetti dalla Cambogia

m1 m1 m1 m1 item16 item10 item10 ⬆ item20 item16 item10 item19 item3